Come dimagrire senza fare sport

Voler tornare in forma è l’obbiettivo che ogni persona si pone sempre una volta finita la stagione estiva. Delle volte la motivazione è davvero tanta ma il tempo a disposizione è poco e quindi diventa impossibile conciliare della sana attività fisica. Ci sono però molti altri metodi che escludono lo sport ma permettono lo stesso di tornare alla forma fisica desiderata; questo comporterà più tempo ma si otterranno ugualmente buoni risultati.
Keto Actives Call - Come dimagrire senza fare sport

Avere il giusto punto di vista

La prima cosa da fare è cambiare atteggiamento mentale; è normale che iniziare un nuovo percorso prevedere di cambiare quelle che sono abitudini sbagliate, spesso radicate da anni e di avere un attitudine mentale completamente nuova che operi ogni giorno nel quotidiano per aiutare la perdita di peso. Un passo importante può essere parlare con gli altri del percorso che si sta intraprendendo, sopratutto con il proprio partner in modo da avere supporto e sostegno nei momenti più difficile ed essere sempre incoraggiati a non mollare.

Il primo approccio all’alimentazione

É facile dedurre che il primo passo parte dall’alimentazione. Bisogna far si che il proprio fabbisogno calorico sia inferiore a quello che si è assunto fino a quel momento creando così un deficit. Per alcuni questa cosa può sembrare impossibile pensando che significhi mangiare meno e avere senso di fame ma in realtà, con una dieta ben ponderata si assumeranno alimenti che daranno senso di pienezza senza ingerire però tante calorie. Tra gli alimenti è importante trovare il giusto mix che includa proteine, cibi ricchi di carboidrati, grassi sani e anche una regolare e adeguata assunzione di acqua; tutto ciò favorirà al dimagrimento senza fare necessariamente sport.

Assumere alimenti che aiutano a bruciare grassi

Imparare a conoscere gli alimenti può essere davvero utile per capire cosa assumere durante la dieta. Ci sono alimenti che vengono assorbiti in modo migliore o peggiore rispetto ad altri; ciò significa che passano attraverso il sistema in modo rapido e le calorie contenute al loro interno non vengono assunte dall’organismo: si tratta di alimenti ricchi di proteine o con alto contenuto d’acqua.

Quelli che invece vengono completamente assorbiti dal corpo, danno un apporto energetico molto alto ma anche a depositare grasso se assunti nel modo sbagliato o con troppa frequenza. Assumere del cibo che aiuta il metabolismo ad essere più veloce, permette di smaltire il cibo in modo più rapido, questo con un conseguente dispendio di energie maggiore, ideale per perdere peso senza ricorrere allo sport. Tra gli alimenti con questa caratteristica troviamo:

  • uova: le uova sono una grande fonte di proteine che aiutano a mantenere un’ottima costruzione muscolare. Aumentando la massa muscolare si ha una conseguente diminuzione del grasso bruciato per dare più energia ai muscoli;
  • frutta: la frutta aiuta a dare senso di sazietà e pienezza. É una fonte di vitamine e contiene tanta acqua; inoltre ci sono frutti come fragole, lamponi e mirtilli che sono indicati per lo spuntino perché stimolano la combustione dei grassi.

Modificare alcune abitudini sbagliate

Non è detto che bisogna per forza stravolgere la propria vita per avere un piano alimentare che permetta di perdere peso senza fare attività fisica. Si può partire dal ridimensionare i peccati di gola e concederseli lo stesso, ma forse una-due volte a settimana e non tutti i giorni. Sostituire prodotti trattati con altri più naturali come ad esempio preferire un pezzo di cioccolato fondente a una merendina confezionata.

Anche le spezie possono essere degli ottimi alleati, infatti il peperoncino è conosciuto per alcune sue proprietà utili durante la dieta; questa spezia è ideale per bruciare i grassi e aumentare il metabolismo. Avere un alimentazione sana e adeguata aiuta tantissimo, iniziare la giornata con una colazione ricca e che riesce a dare il giusto apporto di energie evita attacchi di fame improvvisi durante la giornata.